Lo spettacolo marchiato Dolomiti Winter Fest

dav

Tale è stato, SPETTACOLO, in tutte le sue forme e momenti.

Dolomiti Winter Fest e Dolomiti Winter Trail  grazie agli  eventi/servizi creati ed attivati da Fabio Cavallari e Riccardo Marini hanno permesso, in questo primo week end di  marzo, a centinaia di sportivi e non la possibilità di regalarsi un week end lungo fuori dai canoni e contraddistinto dalla parola emozioni grazie anche ad un paesaggio, in questo 2018, interamente ricoperto di un

candido manto di neve fresca.  

Un week end denso di avvenimenti ha quindi caratterizzato il comprensorio di Malga Millegrobbe dando la possibilità ai presenti ci cimentarsi tra le più disparate attività  tra le quali sled dog experience, camminata con le ciaspole diurna e notturna, camminata piedi nudi sulla neve, corsa notturna e diurna,  snow fat bike oltre che poter usufruire di servizi come massaggi zen,  classi di yoga, snow photo workshop e per gli amanti delle "cose diverse"  poter passare la notte all'interno di un accampamento di tende nel bel mezzo del paesaggio innevato. 

A completamento dell'opera, e prima del clou sportivo, la serata (sabato) al palazzo dei congressi di Gionghi nel corso della quale, dopo la proiezione di un film di documentario su avventure sportive sono saliti sul palco, sapientemente diretti dallo speaker Cristiano de Cristoforo , personaggi sportivi/scrittori come Dario Pedrotti, Nicola Giovannelli, Andrea Pelo di Giorgio, Luisa Balsamo ed il Ferrino Women Team (Balsamo, Figini, Modigliani, Tonetti)  prima di Bee Morello Cavanagh che ha raccontato la sfida Fire and Ice (Isalanda) vinta insieme ai cugini.

Il Winter Trail ha chiuso i giochi sfruttando lo splendore di una giornata soleggiata che ha riscaldato gli oltre 400 concorrenti pronti a sfidarsi, nel pieno divertimento, nei due percorsi mozzafiato,12 e 22 km, disegnati tra Malga Millegrobbe ed i 1900 metri di passo Vezzena.

La pagina Domani Arriva Sempre/Winter Trail è stata colorata da Lisa Lapomarda che con una coriacea prestazione ha conquistato il 9° posto assoluto (3° di Cat.) sulla distanza di 12 km,  dalla coppia Mirela Cacaj Fabrizio Tovani (22 km) , Giulia Baradel e Laura Calori (all'esordio DAS)  sulla 12 km. 

Fermo ai box per una contrattura al polpaccio dx rimediata Sabato in allenamento Andrea Pelo di Giorgio si è adoperato in veste di aiuto aggiunto all'organizzazione avendo così la possibilità di esplorare la parte alta del percorso non corsa lo scorso anno per problemi di maltempo. 

L'appuntamento Dolomiti Winter Fest è già fissato per il 2019. 

Domani Arriva Sempre Press 

Andrea Pelo di Giorgio 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*