Unauthorized Triathlon , campioni col valore aggiunto

Assegnati, Domenica 26 Agosto 2018 al Bagno 340 di Milano Marittima, gli ultimi titoli Mondiali D.A.S dell'anno 2018.

Padroni della scena, in quest'ultimo appuntamento mondiale, sono stati i Triathleti liberi ognuno di decidere se percorrere l'intero percorso in maniera classica o nella modalità retro.

Madre Natura ha pensato bene di donare un grande valore aggiunto all'evento goliardico-non competitivo offrendo loro si la possibilità  di affrontare l'evento in assenza di precipitazioni/temporali ma concedendogli  di combattere con la potenza di un mare che minuto dopo minuto acquistava una potenza spettacolare.

12 gli impavidi Atleti che hanno dato ascolto ad Andrea Pelo di Giorgio  - voi venite che qualcosa facciamo - ,   un numero maggiore quelli che non se la sono sentita di affrontare la situazione credendo ad una qualsiasi App telefonica che prevedeva temporali immani per l'intera mattinata.

La cronaca spicciola

Il percorso natatorio a posteriori di un summit intercorso tra l'organizzazione e Padre Ralph è stato variato e ridotto dopo aver ascoltato il bollettino dei naviganti.

Gli atleti Oliver e Teodolinda decidono per effettuare una partenza classica sfruttando le condizioni del mare ancora decenti.

I restanti 10 dotati ( Francesco, Costanza, Pelò, Domenico, Lisa, Federica, Stefano, Teo, Samuele, Francesco P.) di più impavidatezza decidono per la partenza nella formula rovesciata lasciando al mare il tempo per diventare aggressivo.

La battaglia risulta ma decisamente dentro i termini di legge, fatto confermato anche dall'Avvocato Scalambra improvvisamente apparso sul campo gara.

Sebbene non vi sia una prova a conferma ufficiale l'evento Non Autorizzato Mondiale decreta una maggior velocità al Triathlon Rovesciato i cui concorrenti conquistano i primi due gradini del podio.

Dopo poco più di 1h e 5' il Triathleta Cesena Triathlon Samuele Zani taglia il traguardo davanti all' esordiente annuale nella specialità triathletica Pelò - Domani Arriva Sempre, terzo gradino del podio alla prima donna Teodolinda Camera  .

In coda al gruppo la lotta è più selettiva con Francesco e Federica che conquistano, sbaragliando il campo, il titolo mondiale partendo dal fondo.

Riassumendo

Campione Mondiale DAS di Triathlon Non Autorizzato :  Samuele Zani

Campiona Mondiale DAS di Triathlon Non Autorizzato : Teodolinda Camera 

Maglia Nera Mondiale Maschile DAS di Triathlon Non Autorizzato : Francesco (marito di Costanza)

Maglia Nera Mondiale femminile DAS di Triathlon Non Autorizzato: Federica Bochi Benini

è tutto 

Domani Arriva Sempre 

Andrea di Giorgio

  • Foto di Gaelle Lambrickx disponibili sulla Pagina Facebook DAS
  • Domani Arriva Sempre chiude la stagione 2018 con il 06 Settembre con "Alba Nuotevole"

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*